Primi risultati della quinta giornata del Guzzini Challenger: un Marcora in gran spolvero ha staccato il pass per la semifinale battendo ai quarti l’austriaco Jurij Rodionov per 7-5, 6-7, 7-6. E’ stato un match molto equilibrato con il lombardo che ha sofferto un po’ il gioco sotto rete dell’avversario che comunque è stato sempre costante. In semifinale Marcora affronterà il mancino tedesco Mats Moraing “Anche oggi ho sofferto un po’ e domani non sarà da meno, ormai sono abituato ad affrontare i tedeschi” non a caso ha già eliminato la testa di serie numero uno del torneo Matthias Bachinger. Maraing invece ha vinto facile sull’indiano Ramkumar Ramanathan per 6-4, 6-1.

Nel quarto di doppio Andrea Vavassori in coppia con lo spagnolo David Vega Hernandez ha superato i connazionali Giovanni Fonio-Enrico Dalla Valle con un doppio 6-4.  Vavassori piano piano si sta avvicinando alla soglia del top 100 nella specialità Mi trovo molto bene con David – ha detto il piemontese – insieme ci completiamo e puntiamo decisi alla finale”. Prima però dovranno affrontare in semifinale Marco Bortolotti e il peruviano Juan Pablo Varillas.

Condividi questo post su: