Proseguono ininterrottamente le partite del tabellone di singolo e di doppia. Viktor Galovic vincitore dell’edizione del 2017 è riuscito a superare con fatica il giovane russo Pavel Tokov per 7-6, 6-4. La racchetta croata, ma italiana da sempre, tanto che si allena nella sua Verona sotto lo sguardo attento del coach Daniele Panaiotti e del preparatore fisico Davide Cassinello, intende andare il più avanti possibile nel torneo per centrare il bis, mancato proprio l’anno scorso quando perse in semifinale contro lo spagnolo Adrian Menendez-Maceiras.

Si è dovuto arrendere per un problema fisico al secondo set il brasiliano Thiago Seyboth Wild, impegnato sul centrale contro l’ecuadoriano Emilio Gomez con il punteggio fermo sul 4-6, 4-3. Vittoria netta con un doppio 6-3 per la nona testa di serie del torneo l’indiano Ramkumar Ramanathan sul qualificato Nikola Cacic.

Nel doppio la coppia spagnola Lopez Perez – Menendez Maceiras soltanto al terzo set ha avuto la meglio sullo svizzero Huesler e il venezuelano Martinez (6-2, 4-6, 11-9). Marco Bortolotti in coppia con il peruviano Varillas ha superato il connazionale Raul Brancaccio e lo spagnolo Martos Gornes mettendo a segno un doppio 7-6.

Condividi questo post su: